PIZZA DI PASQUA DOLCE

La crescia o pizza di Pasqua Dolce è una ricetta tipica delle Marche.

La Pizza Dolce (come viene chiamata nel pesarese) ha delle caratteristiche ben precise: impasto soffice e profumato grazie all’aggiunta di ciliegie, canditi e uvetta.

Tipico dolce delle campagne marchigiane dagli ingredienti semplici e genuini…veniva cotta nel forno a legna dopo aver sfornato il pane.

PREPARAZIONE

La sera precedente ammorbidiamo la pasta del pane con acqua tiepida, uniamo parte della farina, copriamo e lasciamo lievitare tutta la notte.

Il mattino seguente aggiungiamo alla massa il resto della farina, il lievito di birra, impastiamo ed uniamo zucchero, uova, burro, ciliegie, canditi e uvetta.

Impastiamo il tutto fino ad ottenere un’impasto liscio e morbido.

La tradizione vuole che la pizza dolce venga cotta in un tegame dalla classica forma conica.

 

IMPORTANTE

lasciar lievitare in un luogo caldo ed al riparo da correnti d’aria per almeno 24 ore.

Infornare per circa 30 minuti in forno a 180°.

Non resta che farvi conquistare da questa tipicita’ marchigiana !

Buon appetito