CRESCIA AL FORMAGGIO

in questi giorni sforniamo tante Crescie Brusche o Crescie di Pasqua – così’ chiamate nel pesarese –

i segreti della nostra ricetta…ingredienti semplici e spirito naturale
– farina “00”, uova, strutto, olio Extra Vergine di Oliva, Pecorino, Parmigiano Reggiano, pepe, lievito – Impasto a lievitazione naturale per 24 ore.

Tante varianti: con le noci, con pezzi di formaggio, con o senza formaggio pecorino…c’e’ chi la preferisce alta, chi bassa e chi a funghetto.

la crescia al formaggio o crescia brusca, anche detta torta pasqualina o crescia di pasqua…e’ la protagonista della tavola Pasquale!

La sua preparazione di tramanda di generazione in generazione e ogni famiglia ha la sua ricetta. Viene cotta in speciali pentole di coccio o metallo.

Si chiama CRESCIA perche’ nel forno lievita, crescendo fino a sembrare simile ad un panettone.

La Crescia di Pasqua e’ una ricetta tipica marchigiana, e non può’ mancare sulle tavole durante le feste pasquali. La tradizione vuole che si mangi la mattina di Pasqua a colazione insieme a salumi, formaggi e uova sode. E naturalmente non può’ mancare durante la scampagnata di Pasquetta.

crescia2G15

crescia_alformaggioIMG_2129_mod_ok

, , , , , ,